Enna La settimana Santa

La Pro Loco “Proserpina” per presentare e fare vivere i riti pasquali nei ricordi degli ennesi che purtroppo non possono essere presenti propone queste belle foto di uno dei momenti più suggestivi per visitare Enna che è, senza dubbio la Settimana Santa, i cui riti risalgono al periodo della dominazione spagnola (XV-XVII sec.), quando le Confraternite, che già esistevano come corporazioni di arti e mestieri, vennero autorizzate a costituirsi liberamente come organizzazioni religiose per promuovere il culto, ricevendo dai sovrani norme precise e privilegi.
Esse partecipavano alla vita della città con ruoli ben definiti: alcune si occupavano del sostentamento dei poveri, altre dell’assistenza agli ammalati ed altre ancora dei condannati a morte. Nel 1740 ad Enna esistevano 34 fra Confraternite, Compagnie e Collegi; oggi ne sopravvivono solo 15, che regolamentati da Statuti, oltre ad animare la Settimana Santa, provvedono a solennizzare attivamente gli eventi religiosi più significativi della città.I confrati odierni non sono più i minatori e gli agricoltori di una volta, bensì professionisti, studenti e impiegati; unica preclusione rimasta è il sesso: infatti sono ammessi solo gli uomini

Galleria foto: Enna la settimana Santa

Contatti

Pro Loco Enna Proserpina sede legale c.da S. Giuseppe
94100 Enna

Punto Pro Loco città di Enna
accoglienza turistica
Via Lombardia
(All'interno del Castello di Lombardia)
Enna
Tel.093524911

Chiosco punto Pro Loco piazzale antistante Castello di Lombardia Tel.09351820196

sede amministrativa/uffici
presso Tribuna Autodromo
Pergusa, Enna


+39.3401482641
prolocoproserpina.enna@gmail.com